Un grande passato, per un futuro eccellente.

Era il 1969 quando Mario Amati, fondatore e progettista di Itama, diede vita a un’idea accarezzata per anni: creare yacht di nuova generazione, straordinariamente performanti, caratterizzati da uno stile senza tempo. Il nome del brand nasce in modo semplice, quanto suggestivo: leggendo la parola “Amati” allo specchio. Comincia così la storia del cantiere e l’affermazione di questi open dallo stile inconfondibile. Il successo oggi continua insieme al Gruppo Ferretti, di cui Itama fa parte dal 2004.

Una produzione d’eccellenza.

Oggi le imbarcazioni Itama sono costruite presso gli stabilimenti del Gruppo Ferretti a Forlì, dove le maestranze locali, supportate dal team Ferretti Group Engineering, contribuiscono alla realizzazione degli open yacht bianchi e blu, apportando il know how di anni d’esperienza nella costruzione di motor yachts di eccellenza. Negli stabilimenti di Mondolfo, inoltre, viene prodotta l’ammiraglia della gamma, l’Itama 75.

CONDIVIDI

Close QR Code QR Code